Dopo l'incontro di oggi al Mef, Cgil, Cisl e Uil chiedono una verifica tecnica per valutare un possibile incremento dei fondi stanziati per la ''misura bandiera'' del governo. Possibile nuova convocazione a breve. Governo-sindacati, Ganga (Cisl), insufficienti le risorse per tagliare il cuneo

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2
345678 9
101112131415 16
17 1819 20 2122 23
24 25 26 27 28 29 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

FISCO

Governo-sindacati, Ganga (Cisl), insufficienti le risorse per tagliare il cuneo


“Purtroppo ad oggi le risorse stabilite non sono sufficienti per promuovere una effettiva riduzione del cuneo fiscale a favore delle buste paga dei lavoratori dipendenti”. Lo dichiara alla fine dell’incontro al Mef tra Governo e sindacati sul cuneo fiscale, il Segretario confederale della Cisl, Ignazio Ganga, presente al tavolo.
 “Abbiamo chiesto al Governo una verifica tecnica per valutare la possibilità di incrementare le risorse per quello che risulta essere un “provvedimento bandiera" di questo governo ma che, con uno stanziamento non adeguato, potrebbe non ottenere i risultati sperati. Di certo è positivo che si intenda operare sulla parte fiscale e non contributiva del cuneo per evitare conseguenze sulle future pensioni dei lavoratori. L’intervento per ridurre la tassazione sulle retribuzioni è fondamentale per restituire reddito e quindi potere di acquisto ai lavoratori  e  per rilanciare consumi a favore della crescita del paese. È possibile una nuova riconvocazione a breve presso il dicastero di via venti Settembre"

11 Ottobre 2019
Powered by Adon