Lo sciopero è stato indetto contro i licenziamenti annunciati dall’azienda dopo il blocco della trattativa per il rinnovo dell’appalto con Mediaset Domani sciopero dei lavorati di DNG

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
123456 7
8910111213 14
151617 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

TLC

Domani sciopero dei lavorati di DNG


"Venerdì 18 ottobre è indetto lo sciopero di tutti i lavoratori e le lavoratrici di DNG (Digital News Gathering) per l’intero turno al fine di protestare contro i licenziamenti annunciati dall’azienda stessa in seguito al blocco della trattativa per il rinnovo del contratto di appalto con Mediaset." Lo annuncia una nota unitaria delle egretrie nazionali Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil.

In occasione dello sciopero, si terrà un presidio dalle ore 11,00 alle ore 16,00 sul piazzale antistante l’ingresso del Centro di Produzione di Mediaset a Cologno Monzese in Viale Europa 44, per denunciare, oltre al malcontento relativo agli ennesimi licenziamenti annunciati, anche la precarizzazione del lavoro, l’aumento della mole delle attività e il taglio delle retribuzioni negli appalti del broadcast.

TN


17 Ottobre 2019
Powered by Adon