Secondo il bollettino economico la debolezza dell’industria potrebbe contagiare altri settori dell’economia Bankitalia, Pil in frenata, crescita zero nel terzo trimestre

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2
345678 9
101112131415 16
17 1819 20 2122 23
24 25 26 27 28 29 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

ECONOMIA

Bankitalia, Pil in frenata, crescita zero nel terzo trimestre


Correlati

L'economia italiana rallenta, con una crescita zero nel terzo trimestre del 2019 dopo il +0,1% ad aprile-giugno e a gennaio-marzo. Lo afferma la Banca d'Italia nel bollettino economico, secondo cui "l'attività economica potrebbe essere rimasta pressochè stazionaria nel trimestre estivo, risentendo, anche nel nostro paese, soprattutto della debolezza della manifattura, a fronte di una crescita leggermente positiva nei servizi e di un modesto recupero nelle costruzioni. Resta il rischio che l'andamento sfavorevole nell'industria si trasmetta agli altri settori dell'economia".

"Alla luce delle informazioni congiunturali più recenti - sottolinea Via Nazionale - i principali previsori istituzionali e privati hanno confermato le proiezioni di un'attività economica pressochè stazionaria per il complesso del 2019. Gli analisti censiti da Consensus Economics a settembre prefigurano in media una variazione nulla del Pil in Italia nel 2019, lievemente al di sotto delle valutazioni di giugno". Nella Nota di aggiornamento al Def invece, presentata dal governo a fine settembre, la crescita per il 2019 è indicata a +0,1%.

TN


18 Ottobre 2019
Powered by Adon