Indebitamento alimentato soprattutto dal settore privato Fmi, Georgieva: debito mondiale record, rischi per economia

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2
345678 9
101112131415 16
17 18 19 20 2122 23
24 25 26 27 28 29 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

ECONOMIA

Fmi, Georgieva: debito mondiale record, rischi per economia


L'indebitamento mondiale del settore pubblico e privato ha raggiunto i 188.000 miliardi di dollari, un record, pari all'incirca al 230% del Prodotto interno lordo (Pil) globale. Lo ha detto la nuova direttore generale del Fondo Monetario Internazionale (Fmi), Kristalina Georgieva, durante una conferenza stampa a Washington. Il debito mondiale è aumentato del 14,6% rispetto alla stima dell'aprile 2018 del Fondo monetario.

L'indebitamento record è fonte di rischio per l'economia e la stabilità finanziaria, ha detto Georgieva. "Il settore privato è uno dei principali motori" di questo indebitamento, di cui "rappresenta attualmente circa i due terzi". Per la numero uno dell'Fmi, l'alto livello di debito "ha reso molti governi, aziende e famiglie vulnerabili a un improvviso inasprimento delle condizioni finanziarie".

TN


07 Novembre 2019
Powered by Adon