Lo denunciano Fiom, Fim e Uilm Ex Ilva, grave incidente nell'acciaieria

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
123456 7
8 9 10 111213 14
15 1617 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

ACCIAIO

Ex Ilva, grave incidente nell'acciaieria


"Una siviera appena uscita dal Convertitore 1 si è bucata sversando acciaio in fossa, procurando fiamme altissime che raggiungevano le tubazioni gas. Solo l'intervento tempestivo dei Vigili del fuoco ha evitato il peggio".

Lo denunciano Fim Cisl, Fiom Cgil e Uil Uilm ricostruendo l'incidente avvenuto oggi nello stabilimento siderurgico di Taranto. I sindacati evidenziano di aver assistito "a iniziative e manovre per gestire l'emergenza del tutto improvvisate e non proceduralizzate". Ad emergere per i sindacati è "una assenza della distribuzione d'acqua della linea d'emergenza" che doveva essere utile al reintegro delle cisterne e di supporto a tutta l'acciaieria in caso di incendio. "Riteniamo intollerabile l'intero accaduto a dimostrazione - rimarcano i sindacati - che l'acciaieria e tutti gli altri impianti necessitano di interventi immediati per la salute la sicurezza dei lavoratori".


12 Novembre 2019
Powered by Adon