Il ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Francesco Boccia, ha ricevuto nel pomeriggio di ieri le delegazioni di Cgil, Cisl per presentare la bozza di legge quadro sull'autonomia differenziata, già trasmessa alle Regioni Il ministro Boccia incontra i sindacati: presentata legge quadro sull’autonomia

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
123456 7
8 9 10 111213 14
15 1617 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

AUTONOMIA

Il ministro Boccia incontra i sindacati: presentata legge quadro sull’autonomia


Il ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Francesco Boccia, ha ricevuto nel pomeriggio di ieri le delegazioni di Cgil, Cisl e Uil guidate dal segretario generale Cgil, Maurizio Landini, dal segretario confederale CISL, Ignazio Ganga, e dal segretario generale UIL, Carmelo Barbagallo, per presentare la bozza di legge quadro sull'autonomia differenziata, già trasmessa alle Regioni.

"Con i sindacati - ha dichiarato Boccia al termine dell'incontro - è stato un confronto molto costruttivo e proficuo, ho presentato loro la bozza su cui stiamo lavorando dal titolo 'Principi per l`attribuzione alle Regioni di forme e condizioni particolari di autonomia, ai sensi dell`articolo 116 terzo comma della Costituzione' e siamo aperti ad ogni contributo migliorativo. Ho sempre creduto nel confronto e nella concertazione; anche in questo caso il confronto con le parti sociali ci condurrà verso soluzioni utili al paese e soprattutto condivise. Nei prossimi giorni continueremo gli incontri con le parti sociali già programmati nell`ultimo mese".

E.G.


14 Novembre 2019
Powered by Adon