Rappresentera' le associazioni delle industrie culturali e ricreative Confindustria Cultura, Innocenzo Cipolletta eletto presidente

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
123456 7
8 9 10 111213 14
15 1617 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

IMPRESE

Confindustria Cultura, Innocenzo Cipolletta eletto presidente



Innocenzo Cipolletta è il nuovo presidente di Confindustria Cultura Italia, il sistema federativo delle Associazioni di Confindustria che rappresentano le industrie culturali e creative.  Vicepresidente è Sergio Cerruti (Associazione Fonografici Italiani – AFI), mentre Fabio Del Giudice (Associazione Italiana Editori – AIE) è stato confermato direttore.

Cipolletta è stato eletto dal Consiglio generale per il prossimo triennio.  La nomina – sottolinea una nota – arriva dopo il rafforzamento del sistema federativo di Confindustria Cultura Italia che – a fianco di Afi – Associazione Fonografici Italiani, AIE – Associazione Italiana Editori, Fimi – Federazione Industria Musicale Italiana e Pmi – Produttori Musicali Indipendenti, vede l’ingresso dell’Associazione Imprese Culturali e Creative – Aicc e il ritorno dell’Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali – Anica, dell’Associazione Produttori Audiovisivi – Apa e di Univideo – Unione Italiana Editoria Audiovisiva Media Digitali e Online, estendendo la sua rappresentatività all’interno del comparto delle industrie culturali e creative.

Innocenzo Cipolletta è, tra le altre cariche, presidente di Aicc, l’associazione che riunisce le imprese che gestiscono i servizi per la valorizzazione, fruizione e promozione dei beni culturali, membro del CdA di Laterza S.p.A e del Consiglio Direttivo dell’Associazione per l’Economia della Cultura (AEC) dopo esserne stato presidente dal 2008 al 2019. I
 

18 Novembre 2019
Powered by Adon