L’azienda prevede un risparmio di 1 miliardo Unicredit, taglio di 8000 dipendenti e 500 filiali entro il 2023

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
123456 7
8910111213 14
151617 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

BANCHE

Unicredit, taglio di 8000 dipendenti e 500 filiali entro il 2023


Unicredit prevede la riduzione di 8.000 unità tra i propri dipendenti e la chiusura di 500 filiali entro il 2023. E' quanto prevede il nuovo piano strategico 2020-2023 'team 23' presentato dal Gruppo.

In particolare, spiega Unicredit, nell`ambito del nuovo piano, nel 2023 i costi totali ammonteranno a 10,2 miliardi con risparmi lordi in Europa occidentale per 1 miliardo. "Questi risparmi - si legge in una nota - saranno in parte ottenuti attraverso la riduzione ulteriore di circa 8.000 FTE nell`arco del piano, mentre l`ottimizzazione della rete di filiali vedrà ulteriori chiusure di circa 500 unità a livello di Gruppo tra il 2019 e il 2023".


03 Dicembre 2019
Powered by Adon