Internet service provider locali e internazionali, fornitori di contenuti e applicazioni possono usare la loro connessione a Palermo per scambiare traffico da remoto con centinaia di altre reti nelle varie sedi DE-CIX nel mondo. Sparkle potenzia il suo Sicily Hub

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
123456 7
8910111213 14
151617 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

TLC

Sparkle potenzia il suo Sicily Hub


Sparkle, primo operatore di servizi wholesale internazionali in Italia e ottavo nel mondo, ha potenziato il suo Sicily Hub a Palermo con funzionalità di peering remoto DE-CIX.

Il Sicily Hub è un data center neutrale di ultima generazione e dotato di tecnologie all’avanguardia per la sicurezza dei dati. Grazie alla prossimità con il Nord Africa e il Medioriente, al collegamento con tutti i cavi internazionali che atterrano in Sicilia e all’integrazione con la rete globale di Transito IP Tier-1 di Sparkle Seabone, il Sicily Hub offre un punto di interconnessione IP con latenza ridotta, da 35 a 15 ms, e prestazioni superiori, dal 50% all’80%, rispetto a qualsiasi altro peering point europeo.

Grazie alla collaborazione strategica con DE-CIX, leader mondiale in piattaforme di Internet Exchange, il Sicily Hub consente a Internet Service Provider (ISP) locali e internazionali che atterrano in Sicilia di interconnettersi direttamente tra loro e di scambiare traffico con i content e application provider presenti nella struttura.

I clienti del Sicily Hub possono ora anche beneficiare delle funzionalità di DE-CIX GlobePEER per scambiare traffico da remoto con centinaia di altre reti nelle sedi DE-CIX di Francoforte, Amburgo, Monaco, Dusseldorf, New York, Marsiglia e Istanbul utilizzando la loro connessione a Palermo. Il servizio è abilitato dalla soluzione Virtual NAP di Sparkle - che offre accesso virtuale ai principali punti di scambio Internet senza la necessità per il cliente di implementare e gestire infrastrutture proprietarie - e integrato dal servizio di transito IP Seabone. Le soluzioni DDoS Mitigation & Cleaning, che offrono ai clienti Seabone la possibilità di proteggere la propria rete, e City2City, che offre capacità dedicate e sicure verso le principali città nel mondo, completano il portafoglio di servizi disponibili presso il Sicily Hub.

L'aggiunta di Palermo tra le sedi di DE-CIX GlobePeer segna un ulteriore rafforzamento di Sicily Hub come principale snodo per il traffico Internet nel Mediterraneo.

e.g.


03 Dicembre 2019
Powered by Adon