Per i sindacati il testo predisposto dall’azienda palesa infatti un arretramento rispetto alle interlocuzioni precedenti, introducendo pesanti elementi di discrezionalità e non contemplando un processo di superamento per il precariato in Anpal Sindacati, irricevibile l’ipotesi di accordo proposta da Anpal

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1
2 3456 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 1718192021 22
23 2425262728 29

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

LAVORO

Sindacati, irricevibile l’ipotesi di accordo proposta da Anpal


“Le scriventi organizzazioni, hanno incontrato l’azienda in data 16 gennaio 2020 al fine di discutere i contenuti della piattaforma sindacale approvata in larga maggioranza dall’assemblea dei lavoratori di Anpal Servizi. L’azienda durante l’incontro ha sottoposto una ipotesi di accordo che è stata ritenuta irricevibile rispetto alle rivendicazioni sindacali. Il testo predisposto dall’azienda palesa infatti un arretramento rispetto alle interlocuzioni precedenti, tradendo altresì lo spirito della norma di legge in tema di superamento del precariato storico in Anpal Servizi, introducendo pesanti elementi di discrezionalità. A fronte di ciò le organizzazioni sindacali hanno deciso di abbandonare il tavolo, riservandosi di convocare le proprie segreterie nazionali e di categoria al fine di intraprendere le azioni necessarie”.

Lo dichiarano in una nota congiunta le segreterie nazionali confederali di Cgil, Cisl e Uil, e Fisac-Cgil, First-Cisl, Uilca-Uil, Felsa-Cisl, Nidil-Cgil e Uiltemp.

TN


16 Gennaio 2020
Powered by Adon