Per fare il punto sul SSN, Il Diario del Lavoro ha organizzato un appuntamento per martedì 4 febbraio, ore 10-13, presso il Cnel, con la partecipazione, tra gli altri, del ministro della Salute Roberto Speranza “Universalità e sostenibilità: la crisi del servizio sanitario nazionale”

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1
2 3456 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 1718192021 22
23 2425262728 29

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

CONVEGNO DE IL DIARIO DEL LAVORO

“Universalità e sostenibilità: la crisi del servizio sanitario nazionale”

Argomento: Cnel, Sanità

Allegati

È ancora possibile garantire l’universalità e la sostenibilità della sanità pubblica? E come, a che prezzo? Sono le domande a cui cercherà di rispondere il convegno organizzato da Il Diario del Lavoro per martedì 4 febbraio, presso il Cnel.

A discutere della crisi del Ssn e delle possibili soluzioni -compresa quella del welfare contrattuale- ci saranno, tra gli altri, Filippo Anelli, presidente della FNOMCeo (federazione nazionale dell’Ordine dei Medici), il vicepresidente Assilt Filippo Antilici, il parlamentare di Forza Italia Renato Brunetta, il presidente di Federmanager Stefano Cuzzilla, il sociologo Nadio Delai, il segretario della Fp Cgil Medici Andrea Filippi, e il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. L'apertura dei lavori, dopo il saluto del presidente del Cnel Tiziano Treu, è affidata a Roberto Polillo. Modera il direttore del Diario Massimo Mascini.

I lavori saranno conclusi dal Ministro della Salute Roberto Speranza.


28 Gennaio 2020
Powered by Adon