Secondo l’Osservatorio dell’Inps i denari spesi per finanziare il reddito di cittadinanza sono stati inferiori ai 4 miliardi, con un risparmio di 1,8 miliardi rispetto a quanto era stato previsto dalla Legge di Bilancio 2019 Inps, reddito di cittadinanza 2 milioni e mezzo di beneficiari

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

LAVORO

Inps, reddito di cittadinanza 2 milioni e mezzo di beneficiari


Al 10 febbraio scorso, le persone coinvolte dal Reddito di cittadinanza sono 2.231.492, per 871.565 nuclei, con un importo medio mensile di 551,57 euro. Lo rende noto l'Inps pubblicato i dati al netto dei decaduti dalla misura.

Per quanto riguarda invece la pensione di cittadinanza, il numero di persone coinvolte sono 134.094, mentre i nuclei sono 118.218, per un importo medio mensile di 237,75 euro.

Complessivamente le due misure vedono coinvolte sono 2.365.586, i nuclei sono 989.783 e l'importo medio è di 514,09 euro. Per entrambe le misure sono stati spesi, nell’insieme, 4 miliardi e 358 milioni. Nel 2019 l’esborso è stato di 3 miliardi e 849 milioni, con un risparmio per le casse dello stato di 1,8 miliardi, rispetto ai 5,6 miliardi stanziati nella Legge di bilancio 2019 per finanziare le due misure.

TN


17 Febbraio 2020
Powered by Adon