Lo affermano in una nota Federmeccanica, Assistal e Fim, Fiom e Uilm Metalmeccanici, sindacati e imprese in sessione permanente per monitorare gli effetti sull’economia

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

CORONAVIRUS

Metalmeccanici, sindacati e imprese in sessione permanente per monitorare gli effetti sull’economia


Federmeccanica, Assistal e Fim, Fiom e Uilm il giorno 27 febbraio 2020 hanno deciso di prevedere nell’ambito dell’Osservatorio paritetico nazionale sull’industria metalmeccanica e della installazione di impianti un’apposita sessione che si occuperà specificatamente di monitorare e approfondire gli effetti del Coronavirus sull’attività delle imprese e sui rapporti di lavoro.

Durante i lavori di questa sessione, le Parti sociali del settore metalmeccanico e della installazione di impianti con l’obiettivo di favorire le relazioni industriali:

 

•  Raccoglieranno e diffonderanno le “buone prassi” che a livello aziendale e/o territoriale il sistema di relazioni industriali sta mettendo in atto per fronteggiare le conseguenze della citata emergenza sanitaria;

•   Raccoglieranno e diffonderanno le disposizioni delle Autorità nazionali e regionali che riguardano la gestione dell’emergenza e le possibili conseguenze sull’attività produttiva e sui rapporti di lavoro.

 

La sessione rimarrà convocata per tutto il periodo dell’emergenza “Covid19”.

TN


28 Febbraio 2020
Powered by Adon