L'Istat sottolinea come l'epidemia Covid-19, “è intervenuta in un momento in cui in Italia la fase di ripresa ciclica perdeva vigore” Coronavirus, Istat: in Italia la fase di ripresa già perdeva vigore

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 1213 1415 16
17181920 212223
2425262728 29 30
31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

ECONOMIA

Coronavirus, Istat: in Italia la fase di ripresa già perdeva vigore


Correlati

L'epidemia Covid-19, che in questi mesi ha rapidamente assunto dimensioni mondiali e della quale "è ancora impossibile prevedere sviluppi ed effetti, è intervenuta in un momento in cui in Italia la fase di ripresa ciclica perdeva vigore", anche a causa del susseguirsi di una serie di eventi geopolitici (Brexit, dazi statunitensi) e congiunturali (rallentamento della domanda tedesca) che, a partire dalla seconda metà del 2018, hanno generato crescente incertezza nello scenario internazionale. E' quanto sottolineato dall'Istat nel Rapporto sulla competitività dei settori produttivi.


E.G.


30 Marzo 2020
Powered by Adon