Per il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo, lo smart working è una modalità di lavoro "che potrà rimanere, rimarrà sicuramente al momento per evitare che si diffonda il contagio". Catalfo, sullo smart working incontrerò i sindacati

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 1213 1415 16
17181920 212223
2425262728 29 30
31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

LAVORO

Catalfo, sullo smart working incontrerò i sindacati


Lo smart working "sicuramente è un tema che necessita di una particolare attenzione più particolare e io mi sono impegnata a parlarne e anche le parti sociali, i sindacati, mi hanno chiesto un incontro su questo tema". Lo ha detto il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo, a Studio 24 su Rai News 24.

"Noi partiamo - ha spiegato Catalfo - da una base che c'è già, il lavoro agile e lo smart working" e oggi nelle pubbliche amministrazioni "è utilizzato quasi all'80%" e nel privato da 2 milioni di lavoratori.

"Probabilmente - ha aggiunto - è una modalità di lavoro che potrà rimanere, rimarrà sicuramente al momento per evitare che si diffonda il contagio".

e.g.


19 Maggio 2020
Powered by Adon