Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1234
5 6789 10 11
1213 1415 16 17 18
192021 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

METALMECCANICI

Jabil, l’azienda ritira licenziamenti


Correlati

Jabil ha rititaro le procedure di licenziamento. Lo comunica la Fim in una nota al termine di un incontro al ministero del Lavoro, aggiungendo che sono state previste altre 5 settimane di Cig.

"Il negoziato - affermano in una nota Raffaele Apetino, segretario generale della Fim Cisl Campania e Nicodemo Lanzetta, segretario generale Fim Cisl Caserta inrelazione alla vertenza sul licenziamento di 190 lavoratori - è stato ripreso dopo oltre 7 giorni di stop e con le lettere di licenziamento in atto ma l'importante è stato trovare un punto d'intesa per mettere al riparo i 540 lavoratori del sito di Jabil".

"Abbiamo respinto sin da subito la decisione scellerata della multinazionale americana, in un contesto così delicato per il paese e per il Sud - proseguono -. È stato importante il supporto ricevuto dall`Assessore Palmeri e dal Ministro Catalfo che si sono insieme a noi adoperate con l'azienda per evitare un dramma sociale di dimensioni inimmaginabili".

"Con la giornata di oggi - aggiungono - si è raggiunta un`intesa che non è la soluzione definitiva alla vertenza la quale necessita in tempi rapidi di ulteriori momenti di confronto in sede Ministeriale affinché si continui a lavorare insieme a Governo, Regione Campania e Sindacato per garantire un futuro occupazionale ai circa 540 lavoratori del sito di Caserta".

"Come Fim Cisl - concludono - riteniamo che le soluzioni trovate siano state necessarie per la tutela dei lavoratori del sito di Caserta e che il percorso di ricollocazione verso altre aziende debba passare assolutamente attraverso opportunità di lavoro certe e stabili al fine di mettere in sicurezza i lavoratori e le loro famiglie".

TN


03 Giugno 2020
Powered by Adon