Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1234 56 7
8910111213 14
151617181920 21
22232425262728
2930

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

ECONOMIA

Recovery fund, Lagarde: rispettare i tempi, risorse a inizio 2021


Lo strumento del Recovery plan "è una risposta a una situazione straordinaria. Dovremmo discutere la possibilità che rimanga nella cassetta degli attrezzi a disposizione dell'Europa in modo che possa essere riutilizzato se dovessero sorgere circostanze simili". E' quanto ha dichiarato la presidente della Bce, Christine Lagarde, in un'intervista a Le Monde. "L'obiettivo della Commissione Ue è quella di poter distribuire queste risorse all'inizio del 2021 e questa tempistica deve essere rispettata - ha spiegato - La palla è nel campo dei governi nazionali, che devono presentare i loro piani di ripresa - alcuni dei quali sono già pronti - e della Commissione, che dovrà esaminarli attentamente ma anche rapidamente".

"E' fondamentale - ha sottolineato la Lagarde - che questo piano straordinario, che ha rotto importanti tabù in alcuni paesi, sia un successo. Se il piano non sarà ben mirato, se non supporterà l'economia reale nel riorientare i paesi a essere più digitali e più green, avremo perso una opportunità storia per fare la vera differenza".

E.G.


19 Ottobre 2020
Powered by Adon