Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1234 56 7
8910111213 14
151617181920 21
22232425262728
2930

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

Calendario



Roma - 23 Ottobre 2020

LE NUOVE RELAZIONI INDUSTRIALI


Le nuove relazioni industriali nella trasformazione dei modelli organizzativi e l’importanza della formazione per l’efficienza del mercato del lavoro

Dal Festival del Lavoro 2020

i webinar di Fonarcom e Cifa (22 e 23 ottobre)

 

Roma, 20 ottobre. Due temi decisivi per il rinnovamento del nostro sistema produttivo e per il funzionamento efficiente del nostro mercato del lavoro, due webinar dedicati da Fonarcom e da Cifa Italia nei giorni del Festival del Lavoro 2020, rispettivamente il 22 (ore 17,40) e il 23 ottobre (ore 17,30). Si possono seguire su www.illavorocontinua.it e sul sito del Festival.

Nel webinar del 22 pomeriggio si discuterà di Nuove relazioni industriali nella trasformazione dei modelli organizzativi. Oggi, infatti, solo le aziende decise a cambiare, a riorganizzarsi al proprio interno, possono farcela ma servono strumenti forgiati da una contrattazione di qualità.

Questi strumenti si trovano nei contratti di Cifa e Confsal, in particolare nel nuovo Ccnl per le Pmi metalmeccaniche e nel rinnovato Ccnl Intersettoriale: istituti innovativi, come lo scatto di competenza, riconosciuto anche in termini retributivi, e una nuova classificazione per competenze, più welfare, più formazione continua. Così i lavoratori vengono supportati nella loro crescita professionale e le imprese nella loro trasformazione organizzativa. Gli uni e gli altri non più contrapposti ma legati da un’”alleanza contrattuale” stipulata in nome della crescita comune.

E sono le parti sociali, l’associazione datoriale Cifa e il sindacato Confsal, a rendere possibile il “contesto” aziendale di questa crescita comune, è il loro sforzo a introdurre nei Ccnl innovazione e qualità. Con questa attenzione alla persona (del lavoratore e del datore di lavoro), al benessere organizzativo, alle competenze si comincia a scrivere un’altra storia delle relazioni industriali. Relazioni più partecipative e costruttive favoriscono l’applicazione di modelli moderni e flessibili così da accrescere l’engagement dei dipendenti e la produttività e la competitività aziendali. La forte bilateralità di Cifa e Confsal è il vero supporto delle nuove relazioni industriali.

Giovedì ne parlano: 
Andrea Cafà, Cesare Damiano, Alessandro Donadio, Donata Gottardi e Salvatore Vigorini
.

L’importanza della formazione per l’efficienza del mercato del lavoro è l’argomento nel webinar di venerdì 23 ottobre, con Francesco Ceresia, Mauro Meda, Paola Nicastro e Andrea Cafà. Si parla di qualità del capitale umano, di incontro tra domanda e offerta di lavoro e di politiche attive, tutti temi legati alla formazione continua, vero e proprio pilastro dei contratti Cifa. Del resto, oggi è possibile constatare che, senza formazione, non ci sono né lavoro né occupazione, come dimostrano i deludenti risultati delle recenti politiche di sostegno al reddito. Formazione e aggiornamento sono essenziali anche per i professionisti, in particolare per i consulenti del lavoro che sono l’anello decisivo per l’efficienza del mercato del lavoro.

Anche qui risulta essenziale una contrattazione di qualità insieme con un nuovo protagonismo dei fondi interprofessionali anche sul versante delle politiche attive. 

 

23 Ottobre 2020
Powered by Adon