Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1234 5
6 7 891011 12
1314 15 16 17 18 19
2021 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

AUTOMOTIVE

Pininfarina Engineering in liquidazione


Otto ore di sciopero domani contro la decisione della Pininfarina di mettere in liquidazione la controllata Pininfarina Engineering, con la conseguente perdita di 138 posti di lavoro. A proclamare lo sciopero è la Fim Cisl di Torino, che farà assemblea e presidio ai cancelli della Pininfarina a Cambiano (Torino).

Secondo la Fim, la decisione è stata assunta dall'azienda a causa di una perdita di 150 milioni di euro correlata a due progetti che non andranno in porto, uno in Iran e uno a Hong Kong.

"L'azienda dichiara di avere grosse difficoltà a permanere nel settore ingegneria meccanica poichè le condizioni economiche non sono sostenibili in una logica di mercato molto competitiva", spiegano dal sindacato.

"Dopo la vicenda dello stabilimento Bairo - sottolinea Arcangelo Montemarano della Fim torinese - un'altra pessima notizia per i lavoratori del gruppo e per tutto il territorio torinese.

Sicuramente da un'azienda così prestigiosa ci saremmo attesi una politica di investimento in grado di svoltare verso l'elettrico o su nuovi segmenti di mercato senza dover ricorrere alla messa in liquidazione che lascia senza alternativa i lavoratori".

"Abbiamo chiesto all'azienda - aggiunge Montemarano - di assumersi le proprie responsabilità sociali. Questa scelta mette in grave difficoltà i lavoratori e le loro famiglie. Auspichiamo che nei prossimi incontri si riveda la posizione manifestata oggi, cercando percorsi alternativi".

TN


27 Ottobre 2020
Powered by Adon