• Today is: lunedì, Gennaio 30, 2023

Gran Bretagna, Liz Truss si dimette dopo soli 44 giorni da premier

redazione
Ottobre20/ 2022

La premier britannica Liz Truss ha annunciato le sue dimissioni in un discorso davanti al numero 10 di Downing Street, dopo soli 44 giorni in carica.

Di fronte a decine di giornalisti Liz Truss ha iniziato la sua dichiarazione davanti a Downing Street dicendo di essere entrata in carica “in un momento di grande instabilità economica e internazionale”.

La Gran Bretagna è stata “per troppo tempo limitata dalla bassa crescita economica”, ha affermato Truss prima di aggiungere di essere stata eletta dal suo partito con il mandato di cambiare questa situazione.

Il suo governo “ha pagato le bollette dell’energia” e ha tagliato l’assicurazione nazionale, ha affermato, oltre a “stabilire una visione per un’economia a bassa crescita fiscale che trarrebbe vantaggio dalle libertà della Brexit”.

“Riconosco però, data la situazione, – ha continuato – di non poter realizzare il mandato sulla base del quale cui sono stata eletta dal partito conservatore”. Truss ha quindi detto di aver parlato con il re per informarlo delle sue dimissioni da leader del partito conservatore.

In precedenza ha incontrato il presidente del Comitato 1922, Sir Graham Brady, dove “hanno concordato che ci saranno elezioni per la leadership da completare entro la prossima settimana”.

“Ciò garantirà che restiamo sulla strada per realizzare i nostri piani fiscali e mantenere la stabilità economica e la sicurezza nazionale del nostro Paese”, ha concluso.

Truss ha detto che sarebbe rimasta primo ministro fino a quando non sarà stato scelto un successore.

tn

redazione