Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 1213 1415 16
17181920 212223
2425 2627 28 29 30
31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica
Genovesi, piano shock? assumiamo 5-6 mila tecnici e il settore decolla SETTORE EDILE

Genovesi, piano shock? assumiamo 5-6 mila tecnici e il settore decolla

Il Codice degli appalti, a due anni dalla riforma, funziona, anche se è sempre possibile migliorarlo ulteriormente ma non sospenderlo o derogarlo ancora. È quanto pensa Alessandro Genovesi, segretario generale della Fillea Cgil. Per migliorare la situazione del settore delle costruzioni, Genovesi è fondamentale assumere più tecnici nella pubblica amministrazione.
AUTO

A proposito della surreale polemica sul prestito a Fca

Argomento: Fca
Ancora una volta il gruppo del Lingotto suscita passioni contrapposte. Ecco tutte le accuse - e le numerose sciocchezze - che si sono sentite in questi giorni sulla garanzia pubblica ai 6,3 miliardi di prestito con Banca Intesa.
POLITICHE DI SOSTEGNO

Inps, da oggi al via domande online per il Reddito di emergenza

Richieste entro il 30 giugno anche tramite patronati.
La sostenibilità ambientale ed economica dopo la pandemia

La sostenibilità ambientale ed economica dopo la pandemia

Creare, sin da ora, l’economia del futuro per scongiurare gli effetti disastrosi della pandemia. Un risultato che in Italia può essere ottenuto attraverso un’unica strada, quella dell’accordo tra Governo, sindacati e imprese.
TRASPORTO AEREO

Enac, sindacati: contrari all’idea di portare fuori dalla pubblica amministrazione

Per Fp-Cgil, Cisl Fp, Fit-Cisl, Uil PA, Uiltrasporti, Flp e Cida l’ente ha un ruolo strategico, e se il progetto avrà un seguito ne pagheranno le conseguenze sia i lavoratori che l’intera collettività.
SMART WORKING

Vigorini (InContra), un’indagine per conoscere il fenomeno

Il presidente del Centro studi InContra spiega i motivi per cui è stata avviata un’indagine su lavoro da remoto che sarà normato soprattutto attraverso la contrattazione.
METALMECCANICI

Jabil, annunciati 190 licenziamenti a Marcianise

La multinazionale americana Jabil annuncia licenziamenti di 190 persone nello stabilimento di Marcianise, in provincia di Caserta.
LAVORO

Filctem Cgil, le nostre proposte per fare ripartire il Paese

Un nuovo Patto per il Paese che coinvolga governo, imprese e parti sociali. E' il cuore delle richieste contenute nel documento "Un patto a tre per far ripartire il paese" voluto dalla segreteria Nazionale della Filctem Cgil.
LAVORO

Inail, più di 43mila contagi sul lavoro da Covid

È quanto rileva il terzo report della Consulenza statistico attuariale dell’Istituto.
PREVIDENZA

Civ Inps, se la crisi prosegue servirà l’intervento del Governo

Per le pensioni non ci sono problemi, ma se l'emergenza sanitaria dovesse proseguire sarà necessario un intervento del Governo per tenere in equilibrio il sistema previdenziale. Lo ha affermato il presidente del consiglio di indirizzo e vigilanza (Civ) dell'Inps, Guglielmo Loy, in un'intervista al Gr1.
LAVORO

Sindacati, estendere ammortizzatori a colf e badanti

Il decreto rilancio va nella direzione giusta quando viene regolarizzato il lavoro domestico, ma i sindacati chiedono che in fase di conversione in legge di estendere gli ammortizzatori sociali per Covid-19 anche a colf e badanti. È quanto chiedono Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil e Federcolf.
COMMERCIO

Mercatone Uno, dl rilancio proroga di 6 mesi il commissariamento

Il decreto rilancio proroga di sei mesi l'amministrazione straordinaria per il Mercatone Uno. Il 23 maggio scadeva il mandato dei commissari e con esso anche la cassa integrazione straordinaria.
SETTORE METALMECCANICO

Imprese metalmeccaniche, appello per accelerare l’erogazione del credito

Le associazioni datoriali del settore metalmeccanico e meccatronico lanciano un appello affinché sia semplificata e velocizzata l’erogazione del credito.
CONFINDUSTRIA

Sindacati a Bonomi, riformare i contratti? No, bisogna rinnovarli

Landini, Furlan e Barbagallo rispondono alla proposta del neo presidente di Confindustria.
LAVORO

Ripensare il paese attraverso la mobilità

Investimenti, innovazione, formazione e ruolo dello Stato. Sono questi gli elementi sui quali pensare una mobilità diversa, capace di rilanciare l’intero sistema paese, emersi nel corso dell’iniziativa “Dove andiamo”, promossa da Cgil, Fiom e Filt
CONFINDUSTRIA

Confindustria, Bonomi: a noi interessa cambiare lo Stato e la P.a.

"È fin troppo facile" criticare "lo Stato e la pubblica amministrazione". Ma "a noi imprenditori non interessa criticarli, vogliamo contribuire a cambiarli a fondo, in maniera strutturale". Lo chiede Carlo Bonomi, neo presidente di Confindustria, in un intervento su 'Il Sole 24Ore'.
ACCIAIO

Ex Ilva, lunedì sciopero in tutti gli stabilimenti

In concomitanza con l’incontro convocato dal ministero dello Sviluppo Economico, le segreterie nazionali di Fim, Fiom, Uilm, hanno proclamato lo sciopero in tutti gli stabilimenti dell'ex Ilva.
ELETTRODOMESTICI

I sindacati chiedono al governo la ripresa del tavolo Whirlpool

La decisione al termine del coordinamento nazionale di Fiom Fim e Uilm, che ha fatto il punto sulla situazione dei diversi stabilimenti del gruppo a rischio chiusura.
AUTOMOTIVE

Confcommercio Mobilità, il crollo delle vendite mette a rischio imprese e posti di lavoro

E' quanto si legge in una nota di Confcommercio Mobilità, federazione di settore aderente a Confcommercio che rappresenta le imprese della filiera dell’automotive.
CONFINDUSTRIA

Guindani (Asstel), pieno supporto a Bonomi e Gubitosi

Lo ha sottolineato Pietro Guindani, presidente di Asstel -Assotelecomunicazioni al termine della votazione del Consiglio che oggi ha eletto il nuovo leader degli industriali.
Bonomi eletto presidente all'unanimità CONFINDUSTRIA

Bonomi eletto presidente all'unanimità

Dall’assemblea privata nessun voto contrario, una sola scheda nulla.
L’eredità della legge 300 STATUTO DEI LAVORATORI

L’eredità della legge 300

Un convegno per ricordare i 50 anni dello Statuto dei lavoratori, nel quale sindacato, mondo delle imprese e studiosi hanno discusso sull’eredità della legge 300 e come traghettarla verso le sfide future.
TLC

Incontro tra Sky e Ministero Lavoro su scadenza appalto Almaviva

Incontro tra i rappresentanti di Sky e il ministero del Lavoro sul tema del contratto Almaviva in scadenza. Il sottosegretario Di Piazza ha incoraggiato l'azienda a proseguire “nel dialogo con i sindacati“.
AUTOMOTIVE

Denso di Poirino, i manager si tagliano lo stipendio per aiutare gli operai

I manager destineranno una quota tra il 15 e il 20 per cento delle loro retribuzioni dei prossimi tre mesi (a partire da maggio) a un fondo a favore degli operai che siano stati posti in cassa integrazione per un periodo superiore a 10 giorni, a causa dell'emergenza Covid. Succede alla Denso di Poirino (Torino), multinazionale che opera nel settore dell'automotive.
LAVORO E COMUNICAZIONE

Comunicazione e relazione in azienda ai tempi del Covid

"Tempo di Iop: Intranet of people", libro del giornalista Filippo Poletti, offre una guida su come mantenere la comunicazione e le relazioni tra i lavoratori durante lo smart working.
EDILIZIA

Toscana, accordo raggiunto sui comitati territoriali nei cantieri edili

E’ stata sottoscritta dai sindacati di categoria e le associazioni datoriali della Toscana l'intesa regionale sulle linee guida per la costituzione dei Comitati Territoriali per la verifica dell'applicazione dei Protocolli anti Covid19 nei cantieri edili.
ROMA

Ama, salta tavolo Multiservizi, manifestazione davanti alla sede

I lavoratori dell'appalto Ama di raccolta rifiuti per le utenze non domestiche, che rischiano il lavoro in Roma Multiservizi, manifestano con i sindacati davanti alla sede dell'azienda, dopo che il tavolo di confronto, facilitato dal Campidoglio, è saltato.
Licenziamenti individuali: quella legge del '66 STATUTO DEI LAVORATORI

Licenziamenti individuali: quella legge del '66

Nel 50° anniversario del varo del cosiddetto Statuto dei diritti dei lavoratori, è opportuno puntare i riflettori su una legge quasi dimenticata, e che costituisce peraltro la base del famoso art. 18: la legge 604 del 15 luglio 1966. Un provvedimento che può essere capito appieno solo pensando all’ondata di licenziamenti antisindacali che colpì le fabbriche italiane negli anni 50.
SETTORE BANCARIO

Banche, Uilca: perdita primo trimestre 1,5 miliardi, pesa pandemia

Nel primo trimestre del 2020 le banche italiane hanno avuto una perdita netta di 1,523 miliardi, un risultato in forte peggioramento rispetto all'utile netto di 2,640 miliardi dello stesso periodo dell'anno scorso (-4,163 miliardi). Lo rileva un'analisi della Uilca e del centro studi Orietta Guerra sui 10 maggiori istituti di credito
SETTORE SPORTIVO

Fase 2, i sindacati chiedono coperture assicurative per lavoratori sportivi

Sta per scattare "l'ora x" anche per centri sportivi e palestre, ma non mancano le preoccupazioni in vista della riapertura prevista per il 25 maggio. A lanciare il grido di allarme sono Slc Cgil, Fisascat Cisl, Uilcom, Felsa Cisl, Nidil Cgil, Uiltemp, i sindacati rappresentativi del variegato mondo dello sport.
SETTORE AGRICOLO

Nell'agricoltura l'Italia si conferma numero uno in Ue, con 31,8 miliardi di valore aggiunto

In base alle rilevazioni Istat, il nostro paese nel 2019 si è collocato al primo posto della classifica europea, superando ancora una volta la Francia (31,3 miliardi). Terzo posto per la Spagna.
Rota, non chiamatela sanatoria LAVORO

Rota, non chiamatela sanatoria

Onofrio Rota, segretario generale della Fai-Cisl, vede la questione della regolarizzazione dei lavoratori stranieri come un modo per inserire queste persone nella legalità, riconoscendo loro diritti, aiutando anche tutte quelle imprese che operano nel rispetto delle regole. Si tratta, spiega Rota, di affrontare questo tema senza ideologie e populismi, anche alla luce delle trasformazioni demografiche che stanno investendo il nostro mercato del lavoro
AUTO

Gualtieri, la garanzia a Fca? E’ politica industriale

Argomento: Fca
Il ministro dell’Economia ricorre a un lungo post su Facebok per spiegare nel dettaglio i motivi per cui è giusto concedere la garanzia pubblica alla richiesta di prestito del gruppo automobilistico.
ACCIAIO

Ilva, Patuanelli convoca sindacati e azienda lunedì 25 maggio

L’appuntamento è per le ore 11 in videoconferenza
FASE 2

Sbarra (Cisl), ancora non si vede il testo del decreto Rilancio, il governo agisca subito

Lo ha detto Luigi Sbarra, Segretario Generale Aggiunto Cisl intervenendo ad un incontro con le strutture Cisl su Ammortizzatori Sociali e Politiche del Lavoro.
IMPRESE

Confindustria si racconta con il primo Bilancio di Sostenibilità

La novità sarà presentata domani dal Dg Panucci nel corso dell'Assemblea privata che eleggerà Carlo Bonomi come nuovo presidente. Quattro i "filoni narrativi": Valore condiviso, Crescita economica e sociale, Industria, Mondo.
CAMPANIA

Fim-Fiom-Uilm: oltre 62mila lavoratori in cassa integrazione

E' quanto emerso da un'analisi di della situazione dell'industria metalmeccanica nella regione e alla luce della ripartenza del settore e dell'avvio della Fase2 fatta da Fim, Fiom e Uilm.
50 anni dello Statuto dei lavoratori tra storia e prospettive

50 anni dello Statuto dei lavoratori tra storia e prospettive

I "padri" politici, sindacali e teorici dello Statuto lo avevano concepito come strumento di libertà e non di un mondo del lavoro assoggettato, sotto il profilo della rappresentanza, ad una sorta di corporativismo di ritorno.
ACCIAIO

Ex Ilva, per i sindacati la chiusura dell'area a freddo di Taranto è "inspiegabile''

Consiglio di fabbrica e segreterie di Fim, Fiom, Uilm si sono riunite a Taranto "in merito all'inspiegabile scelta da parte di Arcelor Mittal di chiudere tutta l'area a freddo e aumentare il numero di lavoratori in cassa integrazione determinando, di fatto, un rischio per la sicurezza dei lavoratori e degli stessi impianti".
LAVORO

Catalfo, sullo smart working incontrerò i sindacati

Per il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo, lo smart working è una modalità di lavoro "che potrà rimanere, rimarrà sicuramente al momento per evitare che si diffonda il contagio".
SANITÀ

Cgil, Cisl e Uil, no alla riduzione dei docenti per l’accreditamento dei corsi di infermieristica

Lo scrivono Fp-Cgil, Cisl-Fp e Uil-Fpl in una lettera indirizzata al ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi e inviata, per conoscenza, al ministro della Salute, Roberto Speranza e al Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Stefano Bonaccini.
LAVORO

Furlan (Cisl), la nostra sfida a Bonomi, cambiamo insieme le regole del lavoro

"Alla nuova Confindustria del Presidente Bonomi ed alle altre associazioni imprenditoriali, oggi lanciamo una sfida: cambiamo insieme le regole del lavoro, rendiamo le nostre imprese più sicure, più innovative, attraverso relazioni industriali più moderne, più partecipative, adeguate alla prova della necessaria competitività e della globalizzazione". E' quanto sottolinea oggi in un intervento sul quotidiano cattolico Avvenire la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan.
COSTRUZIONI

Istat, a marzo la produzione crolla del 36%

Si tratta di una flessione senza precedenti, superiore alla crisi del 2008-2009.
Ritrovare la concertazione RELAZIONI INDUSTRIALI

Ritrovare la concertazione

Nell’intervista concessa a Massimo Mascini, Sergio Cofferati ha giustamente risuscitato il concetto e le prassi di concertazione. Una parola che sembrava dimenticata e rimossa a causa dell’evidente sottovalutazione, negli ultimi anni, dell’importanza delle funzioni assolte dalle organizzazioni di rappresentanza.
UE

Proposta franco-tedesca per Recovery Fund da 500 mld

Parigi e Berlino propongono che la Commissione finanzi il sostegno ai paesi più colpiti prendendo in prestito sui mercati per conto dell'Ue sulla base delle norme e in pieno rispetto del Trattato europeo.
SANITA’

Ridefinire assetti e regole del Servizio Sanitario nazionale

Le proposte del forum "Tina Anselmi" per la riforma del SSN.
LAVORO

Cgil, 6 lavoratori su 10 vogliono proseguire con smart working

Il 60% dei lavoratori vuole proseguire l'esperienza di smart working anche dopo la fase di emergenza legata al Coronavirus. Il 22% preferisce, invece, interrompere questa modalità di lavoro. Il 18% è indeciso. E' la fotografia scattata dall'indagine della Cgil/Fondazione Di Vittorio sullo Smart working.
AUTO

Palombella, Fca è in Olanda dal 2014, ma nessun governo se n'è mai interessato

Il segretario generale della Uilm getta acqua sulla polemica, e ricorda che il prestito chiesto da Fca, per sua natura, dovrà essere restituito. Quello che conta, sottolinea, e' che sia garantito il piano di investimenti da 5 mld in Italia
LAVORO

Il lavoro del futuro

Ipsa Megazine ha organizzato un convegno, che si terrà in streaming mercoledì 20 maggio, dalle 14.30 alle 17, per capire come il mondo del lavoro si sta trasformando e il contesto tecnologico all’interno del quale si sviluppa e lo scenario in cui le aziende dovranno competere.
Acea, il nuovo orizzonte del welfare aziendale nell’era post Covid LAVORO

Acea, il nuovo orizzonte del welfare aziendale nell’era post Covid

Flessibilità organizzativa, termo scanner, App di autodiagnosi e test sierologici volontari. Per Giovanni Airoldi, responsabile delle Relazioni Industriali del Gruppo Acea, è questo la nuova frontiera che il welfare aziendale con la pandemia. Airoldi spiega inoltre l’importanza di avere, nei momenti di crisi, un confronto di qualità con il sindacato. L’emergenza sanitaria in atto ne è un chiaro esempio, in quanto genererà dei cambiamenti significativi nelle aziende, a partire dall’organizzazione del lavoro fino alle misure per la salute e la sicurezza.
›› Archivio Contrattazione
EDILIZIA

Toscana, accordo raggiunto sui comitati territoriali nei cantieri edili

E’ stata sottoscritta dai sindacati di categoria e le associazioni datoriali della Toscana l'intesa regionale sulle linee guida per la costituzione dei Comitati Territoriali per la verifica dell'applicazione dei Protocolli anti Covid19 nei cantieri edili.
INDUSTRIA ALIMENTARE

Assolatte, sottoscritto accordo per il rinnovo del contratto

I sindacati di categoria hanno sottoscritto con Assolatte, l'associazione nazionale delle imprese del settore lattiero caseario, un accordo per il rinnovo del contratto dell'industria alimentare del 5 febbraio 2016.
METALMECCANICI

Fincantieri, proroga della Cig per altre due settimane

Nel corso della riunione, si è affrontato inoltre il tema dei carichi di lavoro e del rallentamento delle commesse chiuse. Inoltre a partire dal 5 giugno prossimo riprenderà il confronto sullo smartworking, miglioramento dei servizi welfare, assistenza sanitaria integrativa
LAVORO

Accordo tra i sindacati e Roma Capitale sullo smart working

Il testo prevede il mantenimento delle indennità di responsabilità e funzione proprie della qualifica professionale, mentre le indennità relative alle condizioni di lavoro non vengono erogate perché connesse con la presenza fisica. Tali somme incrementeranno il fondo per il salario accessorio.
INDUSTRIA ALIMENTARE

Contratto alimentaristi, raggiunto l' accordo anche con l'Anicav

L’intesa è stata sottoscritta da Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil con Anicav. Il rinnovo prevede un incremento salaria di 21,43 euro e lo slittamento al prossimo gennaio del contributo a carico dei dipendenti per il fondo sanitario integrativo di settore.
AUTO

Fca-CnHi, Fiom: firmato accordo per garantire agibilità sindacali ai delegati

La Fiom ha siglato due distinti accordi rispettivamente con Fca e Cnh Industrial per garantire alle delegate e ai delegati presso gli stabilimenti le agibilità sindacali, ulteriori a quelle riconosciute dalla Legge 300 alla sola Fiom perchè non firmataria del Contratto collettivo Specifico.
ICT

Italtel, firmato accordo per cassa integrazione ordinaria Covid-19

La scorsa settimana è stato sottoscritto tra Italtel, e i sindacati di categoria Fim, Fiom e Uilm nazionali e territoriali e il coordinamento nazionale dei delegati, un accordo di cassa integrazione ordinaria per "Covid-19" che interesserà il periodo che va da metà maggio a fine agosto.
INDUSTRIA ALIMENTARE

Contratto alimentare, firmato accordo tra sindacati e Unionfood, Assobirra e Ancit

Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil hanno sottoscritto, su proposta di Unionfood, Assobirra e Ancit, un accordo per il rinnovo del contratto dell'industria alimentare. In ragione dell’accordo raggiunto e in attesa di un’adesione più ampia degli altri settori associati a Federalimentare, i sindacati hanno deciso di revocare le azioni di lotta
GOMMA PLASTICA

Firmato protocollo di sicurezza alla Azimut Benetti

Il testo prevede un’informazione continua al personale, il mantenimento del distanziamento sociale, la fornitura dei DPI e la riorganizzazione degli spazi comuni
FERROVIE

Sindacati, sottoscritto accordo su gestione fase 2

L’accordo prevede alcune misure anti-contagio, come la misurazione della temperatura e il potenziamento degli interventi di sanificazione di mezzi e impianti
INDUSTRIA VETRARIA

Vetro, firmato il testo per la ripresa della produzione

Nel documento, i sindacati e Assovetro si impegnano a un confronto preventivo nelle aziende, per individuare le migliori soluzioni per la ripresa, una diversa organizzazione del lavoro e nuove modalità per permettere a Rsu e Rsl di svolgere il proprio compito
INDUSTRIA CONCIARIA

Concerie, firmato il protocollo per la ripresa delle attività produttive

Il documento, condiviso dai sindacati di categoria e Unic, prevede una distanza minima di sicurezza di 2 metri, la costituzione di un osservatorio territoriale e la possibilità di individuare spazi ove eseguire test sierologici
LOMBARDIA

Bergamo, sindacati e imprese firmano protocollo per la ripartenza

Le associazioni imprenditoriali del settore manifatturiero di Bergamo, in rappresentanza delle diverse categorie (industria, artigiani, PMI e grandi imprese) e i sindacati provinciali Cgil, Cisl,Uil e l'ATS locale hanno elaborato e firmato il Protocollo integrativo provinciale al testo nazionale del 14 marzo
ENERGIA

Ansaldo Energia, firmato accordo per i test sierologici

Ansaldo Energia e i sindacati di categoria hanno firmato un accordo per fare test sierologici ai dipendenti su base volontaria
ACCIAIO

Bekaert, prorogata la cassa integrazione per altre 9 settimane

Per la Fiom-Cgil di Firenze la firma è un fatto importante, ma serve avanti il piano per la reindustrializzazione dello stabilimento di Figline
ELETTRODOMESTICI

Whirlpool, siglato accordo su linea guida per la sicurezza

Le principali misure sono la igienizzazione e la sanificazione degli ambienti, il distanziamento sociale, lo smart working, la dotazione di mascherine, la misurazione delle temperature prima di accedere al sito e possibili test sierologici
ELETTRODOMESTICI

Electrolux, firmato accordo per la gestione dell’emergenza Covid-19

Il documento prevede la distribuzione dei DPI, misurazione della temperatura e igienificazione e sanificazione degli ambienti, e rimodulazione dell’organizzazione e dell’orario di lavoro
SETTORE LAPIDEO

Sottoscritto accordo per la fase 2

Il testo, spiegano i sindacati, indica le misure preventive anti-contagio da adottare nelle 3.000 aziende del settore. Per la ripresa sono previsti nuovi modelli produttivi e organizzativi, relazioni industriali partecipative e la possibilità di dar vita a un comitato tecnico/scientifico
AUTO

CnhI, sottoscritto accordo sulle linee guida di sicurezza contro la diffusione di Covid-19

Le principali misure sono la igienizzazione e la sanificazione degli ambienti, il distanziamento sociale, il mantenimento dello smart working, la dotazione di mascherine, la misurazione delle temperature prima di accedere al sito, tutele per i soggetti più vulnerabili
METALMECCANICI

Fincantieri, sottoscritto accordo per prorogare la Cig per il Covid-19

L'azienda ha comunicato che la ripresa delle attività nei cantieri/sedi avverrà con modalità progressive e con una pianificazione caratterizzata da accentuata gradualità mantenendo, in una prima fase, una significativa presenza di attività in smart working
›› Archivio Contrattazione
›› Archivio Analisi
Licenziamenti individuali: quella legge del '66 STATUTO DEI LAVORATORI

Licenziamenti individuali: quella legge del '66

Nel 50° anniversario del varo del cosiddetto Statuto dei diritti dei lavoratori, è opportuno puntare i riflettori su una legge quasi dimenticata, e che costituisce peraltro la base del famoso art. 18: la legge 604 del 15 luglio 1966. Un provvedimento che può essere capito appieno solo pensando all’ondata di licenziamenti antisindacali che colpì le fabbriche italiane negli anni 50.
Ritrovare la concertazione RELAZIONI INDUSTRIALI

Ritrovare la concertazione

Nell’intervista concessa a Massimo Mascini, Sergio Cofferati ha giustamente risuscitato il concetto e le prassi di concertazione. Una parola che sembrava dimenticata e rimossa a causa dell’evidente sottovalutazione, negli ultimi anni, dell’importanza delle funzioni assolte dalle organizzazioni di rappresentanza.
SANITA’

Ridefinire assetti e regole del Servizio Sanitario nazionale

Le proposte del forum "Tina Anselmi" per la riforma del SSN.
DIRITTI

Omofobia, perché è necessaria una legge specifica

Sul riconoscimento degli affetti omosessuali un movimento d’opinione esteso ha sostenuto le unioni civili, ma manca ancora una norma sul contrasto a ogni forma di omofobia e trans fobia. Intanto, violenze e discriminazioni aumentano, e le vittime, quasi sempre ragazzi, restano senza protezione: in Italia come in Ue.
LAVORO

Lo smartworking e il corridoio

Il lavoro da casa rischia di diventare il segno di una profonda spaccatura di classe, fra chi ha solo due camere e cucina e chi dispone di studio, salotto, stanza di sgombero, garage e sala fitness. Andare in ufficio diventerà il marchio dei poveri?
Covéa si sfila dall'acquisto di PartnerRe, ma Exor rafforza i  legami con Peugeot FINANZA

Covéa si sfila dall'acquisto di PartnerRe, ma Exor rafforza i legami con Peugeot

Argomento: Auto, Exor, Fca, Finanza, Peugeot, Psa
La pandemia ha conseguenze negative anche nel mondo della finanza, a partire dal settore delle assicurazioni. Ma proprio nell’ora più difficile per l’auto, sembra che Exor sia riuscita a rilanciare la progettata fusione fra Fca e Psa, confermandone i tempi.
LAVORO

E adesso proteggiamo lo smartworking dall’iper-regolamentazione

Occorre evitare, spiega Maurizio Del Conte in questa analisi, di ripetere con il "lavoro agile" l’errore che ha causato l’insuccesso del telelavoro, soffocato dalla rigidità delle norme. La leva della legge potrà essere utilizzata come extrema ratio e solo laddove la contrattazione lasciasse irrisolti problemi insormontabili.
Un reddito di base universale per uscire dalla crisi covid-19 LAVORO E WELFARE

Un reddito di base universale per uscire dalla crisi covid-19

L’introduzione di un reddito universale di base, differenziato in funzione del costo della vita, garantirebbe a tutti un’esistenza dignitosa, andando a integrare o sostituire le attuali prestazioni monetarie. La spesa complessiva diminuirebbe e andrebbe investita in altri servizi
FASE DUE

Ebbene si, mi hanno nominato in una task force

Autore: L'esperto
Ho cercato di sottrarmi, finché, che onore, mi ha cercato il Ministro in persona. Si dirà: ci sono più task force che virologi in televisione, ed è il colmo. Vero, ma la “mia” task force si occupa di questioni fondamentali, cui tutto il Paese guarda
QUI EUROPA

Competenze per le PMI, la grande sfida della digitalizzazione

La Commissione Ue ha lanciato un'iniziativa per analizzare le cause del ritardo delle Pmi nella digitalizzazione e porvi rimedio. Una sintesi dello studio che oggi con la crisi economica assume un valore di riferimento ancora più necessario
Lo Smart working: dall’emergenza COVID19 a leva per il cambiamento della P.A. PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Lo Smart working: dall’emergenza COVID19 a leva per il cambiamento della P.A.

Lo smart working è oggi materia di riflessione su molti fronti. Antonio Naddeo, presidente Aran, analizza per il Diario gli effetti che l’applicazione estesa del lavoro agile può avere nella Pubblica Amministrazione, sia dal punto di vista dell’odl sia dei contratti.
SOCIETA'

Il dittatore buono e quello cattivo

Autore: Marco Cianca
La questione è il tempo. Quanto a lungo la Costituzione può essere sospesa per fronteggiare la pandemia? La tutela della salute giustifica la sospensione di tutti gli altri diritti in un periodo illimitato? Marta Cartabia, il cui cognome è un richiamo profetico al ruolo che ricopre, non ha dubbi: le limitazioni delle libertà sono giustificate solo se adottate per un periodo ben definito.
RELAZIONI INDUSTRIALI

Un primo catalogo per nuove relazioni industriali

La chiusura di molte attività determina due conseguenze. La prima impegna le parti a trovare accordi che aiutino a riprendere il lavoro in sicurezza. Quindi accordi per la riapertura. La seconda si traduce nell’intervenire sugli effetti derivanti dal blocco dell’ economia nei mesi scorsi
SANITA’

Una proposta per una riorganizzazione territoriale degli interventi sanitari della fase 2

Quali soluzioni seguire per riorganizzare al meglio le strutture territoriali sanitarie
LAVORO ED ECONOMIA

Fondi pensione, ripensare le logiche di intervento nell’interesse dell’economia reale

Nel contesto attuale logiche estreme legate al solo intervento pubblico o alternativamente a quello privato appaiono inadeguati. I fondi pensione devono esercitare un ruolo importante per favorire il sostegno all’economia, all’occupazione e alla crescita del Paese, cogliendo al contempo la possibilità di maggiori rendimenti per i loro iscritti, ma anche per un welfare integrativo sempre più efficiente e inclusivo
QUI EUROPA

Le donne si ammalano meno, ma il virus le “colpisce” di piu

Gli infiniti modi con i quali l’epidemia danneggia la vita e le prospettive della popolazione femminile
LAVORO ED ECONOMIA

Fondi pensione, investimenti e strategie di protezione dei lavoratori e lotta alla disuguaglianza

Nella discussione sui fondi pensioni, il tema del loro ruolo nella crescente diseguaglianza non è un fatto secondario
SANITA’

Per la gestione dell’epidemia puntare su servizi territoriali, telemedicina e servizi di prevenzione

I servizi sanitari di gran parte dei paesi del mondo hanno mostrato una estrema fragilità nei confronti della diffusione del Virus Sars CoV 2. Sono mancate, infatti, tutte quelle misure di contrasto alla diffusione del contagio che erano previste nei piani pandemici elaborati dai diversi paesi su indicazione della OMS
ECONOMIA

In tempi di crisi meglio che i Fondi pensione non corrano rischi

Prosegue il dibattito sui fondi pensione negoziali aperto sul Diario del Lavoro da Roberto Ghiselli. Dopo Waltr Cerfeda, sul tema interviene oggi Giuliano Cazzola
ECONOMIA

Perche il MES e’ la nostra polizza di assicurazione

Al di la dei 36 miliardi che potrebbero essere utilizzati per rilanciare l’economia, l’adesione al Mes garantirebbe all’Italia la protezione totale della Bce nei confronti della speculazione che potrebbe colpirci
›› Archivio Analisi
›› Archivio Interviste
Genovesi, piano shock? assumiamo 5-6 mila tecnici e il settore decolla SETTORE EDILE

Genovesi, piano shock? assumiamo 5-6 mila tecnici e il settore decolla

Il Codice degli appalti, a due anni dalla riforma, funziona, anche se è sempre possibile migliorarlo ulteriormente ma non sospenderlo o derogarlo ancora. È quanto pensa Alessandro Genovesi, segretario generale della Fillea Cgil. Per migliorare la situazione del settore delle costruzioni, Genovesi è fondamentale assumere più tecnici nella pubblica amministrazione.
SMART WORKING

Vigorini (InContra), un’indagine per conoscere il fenomeno

Il presidente del Centro studi InContra spiega i motivi per cui è stata avviata un’indagine su lavoro da remoto che sarà normato soprattutto attraverso la contrattazione.
Rota, non chiamatela sanatoria LAVORO

Rota, non chiamatela sanatoria

Onofrio Rota, segretario generale della Fai-Cisl, vede la questione della regolarizzazione dei lavoratori stranieri come un modo per inserire queste persone nella legalità, riconoscendo loro diritti, aiutando anche tutte quelle imprese che operano nel rispetto delle regole. Si tratta, spiega Rota, di affrontare questo tema senza ideologie e populismi, anche alla luce delle trasformazioni demografiche che stanno investendo il nostro mercato del lavoro
Acea, il nuovo orizzonte del welfare aziendale nell’era post Covid LAVORO

Acea, il nuovo orizzonte del welfare aziendale nell’era post Covid

Flessibilità organizzativa, termo scanner, App di autodiagnosi e test sierologici volontari. Per Giovanni Airoldi, responsabile delle Relazioni Industriali del Gruppo Acea, è questo la nuova frontiera che il welfare aziendale con la pandemia. Airoldi spiega inoltre l’importanza di avere, nei momenti di crisi, un confronto di qualità con il sindacato. L’emergenza sanitaria in atto ne è un chiaro esempio, in quanto genererà dei cambiamenti significativi nelle aziende, a partire dall’organizzazione del lavoro fino alle misure per la salute e la sicurezza.
Cofferati, per uscire dalla crisi, un grande accordo triangolare e un nuovo ruolo dello Stato in economia ECONOMIA

Cofferati, per uscire dalla crisi, un grande accordo triangolare e un nuovo ruolo dello Stato in economia

Per l’ex segretario generale della Cgil solo un grande accordo triangolare tra governo, imprese e sindacati può farci uscire con dignità dalla grave crisi che ci attanaglia. E in questo sforzo un ruolo di primo piano deve essere dello Stato.
RELAZIONI INDUSTRIALI

Mondini (Wind3), Insieme le cambieremo

La pandemia ha messo in evidenza luci e ombre delle relazioni industriali, adesso è necessario e possibile un grande negoziato per rivederne la struttura. Marco Mondini, responsabile delle relazioni industriali di Wind3, crede doveroso tentare un accordo. Ci potranno essere tempi e modalità diverse, afferma, ma tornare indietro non è possibile.
POLITICA ECONOMICA

Bernardo Quaranta, Ci servirà più protagonismo dello Stato

La pandemia ci ha insegnato a far convergere gli interessi. Adesso, afferma Bernardo Quaranta, vicepresidente degli Industriali di Roma e Lazio, responsabile dei Corporate Affairs di Terna, dobbiamo puntare a un ruolo più attivo dello Stato nello stimolare lo sviluppo per valorizzare le energie imprenditoriali.
Mantegazza, la nostra volontà è firmare il contratto con tutte e 13 le associazioni INDUSTRIA ALIMENTARE

Mantegazza, la nostra volontà è firmare il contratto con tutte e 13 le associazioni

Il diario del lavoro ha sentito il segretario generale della Uila, Stefano Mantegazza, per chiedergli come si stanno muovendo le parti sociali in merito al rinnovo del contratto nazionale dell'industria alimentare.
Pellecchia: il settore rischia un tracollo economico TRASPORTI

Pellecchia: il settore rischia un tracollo economico

Salvatore Pellecchia, segretario generale della Fit-Cisl, spiega come, con l’avvio della fase 2, dovremmo ripensare totalmente il nostro modo di spostarci. Le criticità non mancano, soprattutto nel trasporto pubblico locale. E il rischio di una crisi economica per tutto il comparto è molto forte
Cipolletta, lo stato imprenditore? Investa per migliorare sanità, scuola e trasporti ECONOMIA

Cipolletta, lo stato imprenditore? Investa per migliorare sanità, scuola e trasporti

E per ''sveltire'' il problema liquidità alle imprese, sospendere le norme che rendono troppo rischioso per le banche erogare credito. Parla Innocenzo Cipolletta, economista e manager.
Prampolini, il virus per le imprese si chiama burocrazia COMMERCIO

Prampolini, il virus per le imprese si chiama burocrazia

Donatella Prampolini, vice presidente di Confcommercio, fa il punto sulla situazione non facile che imprese e attività stanno vivendo. Molte, afferma, rischiano di non ripartire, senza un accesso immediato alla liquidità. E chi è in grado di applicare tutte le norme igieniche e di sicurezza riapra subito
Sinopoli, istruzione e scienza le basi per un cambio di paradigma SCUOLA E UNIVERSITA’

Sinopoli, istruzione e scienza le basi per un cambio di paradigma

Francesco Sinopoli, segretario generale della Flc-Cgil, al Diario del lavoro spiega come il mondo della scuola e dell’istruzione dovranno cambiare dopo la pandemia
Masi, ci siamo preparati per la Fase 2, ma è solo l'inizio BANCARI

Masi, ci siamo preparati per la Fase 2, ma è solo l'inizio

ll diario del lavoro ha intervistato Massimo Masi, segretario generale della Uilca. Masi ha spiegato come il sindacato, assieme alla controparte, ha affrontato tempestivamente l'emergenza Covid-19 nel settore bancario subito dopo il lockdown di inizio marzo. Inoltre, grazie al recente accordo con Abi, le parti si sono riorganizzate per gestire l'intero settore in vista dell'imminente Fase 2.
MODELLO ECONOMICO

Bombardieri, Rivediamo il modello economico

Il segretario generale aggiunto della Uil, Pierpaolo Bombardieri, crede che nel prossimo futuro sarà necessario rivedere il modello economico che non ha garantito crescita e rispetto dei diritti.
Montesi, così la pandemia ha cambiato il nostro mestiere rider GIG ECONOMY

Montesi, così la pandemia ha cambiato il nostro mestiere rider

Nicolò Montesi, presidente dell’ANAR, l’Associazione Nazionale Autonoma dei Rider, ci racconta come il virus abbia cambiato il lavoro del ciclofattorino, tra vecchie polemiche e nuove opportunità
LAVORO

Miceli, nella ''ripartenza'' c'e' la sfida per una società diversa e piu' innovativa

Il mondo dopo il virus sara' diverso, ma non necessariamente peggiore. Emilio Miceli traccia un bilancio di questa forzata 'clausura' che ha bloccato il paese, e spiega che la grande prova di maturita' e responsabilita' data da tutti i soggetti -politica, economia, sindacato- e' un patrimonio prezioso che andra' salvaguardato.
Mantegazza, le relazioni industriali con Federalimentare si sono incrinate SETTORE AGRICOLO E ALIMENTARE

Mantegazza, le relazioni industriali con Federalimentare si sono incrinate

Il diario del lavoro ha chiesto al segretario generale della Uila, Stefano Mantegazza, qual è la situazione dell'industria alimentare sul fronte del rinnovo del contratto nazionale. Il segretario ha spiegato come la trattativa sia stata interrotta da Federalimentare e di come sia deluso e al contempo pronto alla lotta insieme a tutti i sindacati del settore per riaprire il negoziato
FASE 2

Annalisa Magone, Ripensiamo le fabbriche, ma non sarà facile

In attesa del vaccino dovrà cambiare radicalmente il modo di lavorare. Le modifiche saranno molto costose, e non tutti se le potranno permettere. Lo Stato dovrebbe aiutare di più le imprese e queste potrebbero condividere tra loro i costi dell’innovazione produttiva e sociale
Buonerba (Cisl), ripensare il sistema della rappresentanza e il modello contrattuale per uscire dalla crisi LAVORO

Buonerba (Cisl), ripensare il sistema della rappresentanza e il modello contrattuale per uscire dalla crisi

Michele Buonerba, segretario generale della Cisl dell’Alto Adige, spiega quali mosse si dovranno compiere per uscire dalla crisi mostruosa nella quale siamo entrati e i cui effetti saranno devastanti per la parte più debole del mercato del lavoro
INDUSTRIALI

Beppe Gherzi, Ci serve un nuovo modello, dobbiamo fare grandi riforme economiche

Il direttore dell’Unione degli industriali di Torino crede che sia questo il momento di fare le grandi riforme economiche mai fatte finora. Non vede alternative perché il pericolo è la marginalizzazione. E anche le relazioni industriali cambieranno profondamente. Del resto, pensa, il vecchio modello non ha mai funzionato al meglio.
›› Archivio Interviste
›› Archivio Diario della Crisi
METALMECCANICI

Jabil, annunciati 190 licenziamenti a Marcianise

La multinazionale americana Jabil annuncia licenziamenti di 190 persone nello stabilimento di Marcianise, in provincia di Caserta.
ACCIAIO

Ex Ilva, lunedì sciopero in tutti gli stabilimenti

In concomitanza con l’incontro convocato dal ministero dello Sviluppo Economico, le segreterie nazionali di Fim, Fiom, Uilm, hanno proclamato lo sciopero in tutti gli stabilimenti dell'ex Ilva.
ROMA

Ama, salta tavolo Multiservizi, manifestazione davanti alla sede

I lavoratori dell'appalto Ama di raccolta rifiuti per le utenze non domestiche, che rischiano il lavoro in Roma Multiservizi, manifestano con i sindacati davanti alla sede dell'azienda, dopo che il tavolo di confronto, facilitato dal Campidoglio, è saltato.
ACCIAIO

Ex Ilva, per i sindacati la chiusura dell'area a freddo di Taranto è "inspiegabile''

Consiglio di fabbrica e segreterie di Fim, Fiom, Uilm si sono riunite a Taranto "in merito all'inspiegabile scelta da parte di Arcelor Mittal di chiudere tutta l'area a freddo e aumentare il numero di lavoratori in cassa integrazione determinando, di fatto, un rischio per la sicurezza dei lavoratori e degli stessi impianti".
PROTESTA

A Genova operai ex Ilva in corteo: è il primo dopo il lockdown

A Genova circa 500 operai dello stabilimento ex Ilva di Cornigliano, in sciopero da venerdì scorso contro la decisione dell'azienda di prorogare e allargare la cassa integrazione per il Covid-19, sono scesi in piazza questa mattina nonostante il divieto di cortei previsto dal nuovo Dpcm.
AEREOSTRUTTURE

Gruppo Dema, sindacati: "Soluzione urgente per evitare scempi occupazionali e industriali"

Lo dichiarano in una nota Fim, Fiom e Uilm dopo che l’azienda ha comunicato una situazione economica molto critica a causa del mancato accordo con l’Inps.
ALLUMINIO

Ex Alcoa, incontro con i sindacati sul futuro dell'impianto

Si è tenuto un incontro in videconferenza tra i sindacati e SiderAlloys e gli Assessori della Regione Sardegna Piri e Zedda, per discutere sul futuro degli impianti Ex Alcoa.
TRASPORTI

Benzinai in sciopero per 48 ore

Lo stato di agitazione, spiegano Fegica Cisl e Figisc-Anisa Confcommercio, avverrà nelle aree di servizio autostradali, contro la mancata attenzione dimostrata dal governo nei confronti della categoria
SANITA'

Cgil-Cisl-Uil Fp: stato agitazione per rinnovo contratto Sanità Privata e Rsa

I sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil hanno proclamato lo stato di agitazione del personale della Privata e delle Rsa per il rinnovo del contratto nazionale
METALMECCANICI

Sittel, Fiom: domani 8 ore di sciopero contro disdetta del contratto nazionale

Se l'azienda non provvederà a ritirare immediatamente tale decisione, spiega il sindacato, chiediamo a Telecom la reinternalizzazione di tutti i lavoratori della Sittel che attualmente sono in cassa integrazione
SCUOLA

Lazio, Fisascat-Cisl: 1.024 addetti pulizia scuole sono senza stipendio

La Fisascat-Cisl di Roma denuncia la situazione di 1.024 lavoratori del Lazio, esclusi dal processo di internalizzazione degli appalti per la pulizia delle scuole, che sono `in sospensione non retribuita', “ovvero senza alcun soldo in tasca"
LOGISTICA

Filt-Cgil: sciopero in Amazon, vogliamo più trasparenza

"Quattro i casi Covid nello stabilimento di Torrazza Piemonte, vogliamo sapere su quali reparti e turni". Questa la denuncia del sindacato
LAZIO

Roma, sindacati: il 20 aprile sciopero dei lavoratori Ama

I sindacati di categoria indicono uno sciopero dei lavoratori Ama per "gravi eventi lesivi della sicurezza e incolumità dei lavoratori"
ELETTRODOMESTICI

Ex-Embraco, sindacati: a rischio Cig per 400 lavoratori

"Whirlpool Emea e Chieri Italia si facciano carico di situazione". Lo chiedono Fim, Fiom e Uilm di Torino
TLC

Sindacati, da Sirti bloccate tutte le relazioni sindacali

Fim, Fiom e Uilm denunciano la mancata volontà da parte dell’azienda di anticipare il trattamento di CIG e il confronto con le RSU territoriali
TRASPORTI

Benzinai minacciano lo stop, Conftrasporto: il Governo intervenga

Per il vicepresidente di Confcommercio e Conftrasporto Paolo Uggè, il minacciato blocco da parte dei benzinai “deve essere assolutamente evitato: a rischio il trasporto delle merci essenziali”
AEROSPAZIO E DIFESA

Fiom-Cgil, prosegue le stato di agitazione

Molte aziende, spiega in una nota il sindacato, hanno continuato l’attività produttiva, senza limitare le attività a quelle essenziali
METALMECCANICI

Lazio, i sindacati annunciano lo sciopero per il 25 marzo

Lo annunciano in una nota Fim, Fiom e Uilm del Lazio
OCCHIALERIA

Safilo, lavoratori in sciopero di otto ore

I lavoratori Safilo degli stabilimenti di Martignacco (Udine) e Longarone (Belluno) sono in sciopero di 8 ore. La protesta è stata indetta ieri in maniera unitaria dai sindacati di categoria
PUBBLICO IMPIEGO

Lombardia, sindacato: diffida a tutte le PA che non applicano lo smart working

E' quanto hanno annunciato in una nota Fp Cgil Cisl Fp, Uil fpl, Uil Pa della Lombardia in merito alle ultime disposizioni per contrastare la diffusione del Coronavirus
›› Archivio Diario della Crisi
Powered by Adon