• Today is: venerdì, Febbraio 3, 2023

Ocse, dal superindice crescita stabile, bene anche l’Italia

redazione
Settembre07/ 2017

Segnali di stabilità sulla crescita dall’ultimo superindice economico dell’Ocse. Il Composite leading indicators’ (Cli) ha segnato un rialzo generale dello 0,03% a luglio, con una crescita su base annua dello 0,56%.

Per quanto riguarda l’Italia, l’indicatore ha mostrato un aumento mensile dello 0,07%, mentre la dinamica su base annua è risultata negativa per lo 0,08%.
Secondo l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, la dinamica di stabilità riguarda sia l’area euro, con un +0,03% mensile del Cli, sia gli Stati Uniti con il +0,01%.
I rialzi più forti hanno riguardato alcune grandi economie emergenti. Tra le altre, la Cina fa segnare un +0,29% e il Brasile +0,34%. L’unico calo mensile è il -0,01% del superindice sulla Gran Bretagna.

E. M.

redazione