• Today is: mercoledì, Febbraio 1, 2023

Fincantieri-Stx, nuovo incontro per intesa su cantieri bretoni

redazione
Settembre11/ 2017

I ministri dell’Economia di Italia e Francia, Pier Carlo Padoan e Bruno Le Maire, si incontreranno oggi a Roma per discutere del futuro di Fincantieri dopo la decisione di Parigi di nazionalizzare temporaneamente i cantieri navali di Saint-Nazaire per evitare il totale controllo di Fincantieri della società Stx.

Obiettivo dell’incontro è trovare un accordo prima del vertice politico previsto per il prossimo 27 settembre a Lione fra il presidente Emmanuel Macron e il premier Paolo Gentiloni.

Dopo il muro contro muro, da Le Maire al Forum Ambrosetti è arrivata un’apertura al dialogo, annunciando che Parigi si appresta a presentare un’offerta migliorativa rispetto a quella respinta dal governo italiano che escludeva Fincantieri dal controllo del gruppo Stx.

Senza ulteriori specifiche, il ministro dell’economia francese si è limitato a spiegare che la soluzione potrebbe includere anche una collaborazione militare. Dal canto suo, Padoan ha già ribadito che l’Italia non accetterà per Fincantieri una quota nei cantieri bretoni inferiore al 51%, dopo essere stati con una quota del 66% sotto il controllo dei sudcoreani.

Anche lo stesso amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono ha rifiutato di condividere il controllo di Stx con altri azionisti.

redazione