• Today is: venerdì, Febbraio 3, 2023

Bankitalia, per le imprese fatturato in calo del 7% e occupazione a – 1,3%

redazione
Luglio01/ 2020

Nel 2020 il fatturato delle imprese “calerebbe di circa il 7%, dopo aver ristagnato nel 2019; la flessione sarebbe concentrata nel primo semestre (- 25,8 per cento) e più forte per le imprese operanti nel commercio, nel comparto alberghiero e della ristorazione (- 37,5 per cento) e in quello del tessile, abbigliamento, pelli e calzature (- 32,2 per cento)”. La contrazione dell’occupazione attesa nel 2020, pari all’1,3 per cento, “è molto contenuta in confronto a quella attesa delle vendite, presumibilmente a causa dell’ampio ricorso alla Cassa integrazione guadagni”. E’ quanto stima la Banca d’Italia nell’Indagine sulle imprese industriali e dei servizi.

Secondo le imprese sondate, l’emergenza sanitaria ha prevalentemente comportato “una forte flessione della domanda, soprattutto interna, per beni e servizi. Le difficoltà finanziarie, riportate diffusamente ma ritenute meno rilevanti di quelle derivanti dal calo delle vendite, sono riconducibili ai ritardi nella riscossione dei crediti e alla necessità di sostenere le spese correnti”.

TN

redazione