• Today is: venerdì, Febbraio 3, 2023

INTELLIGENZA ARTIFICIALE E MERCATI DIGITALI: SFIDE PER IL DIRITTO DEL LAVORO

redazione
Novembre21/ 2022

INTELLIGENZA ARTIFICIALE E MERCATI DIGITALI: SFIDE PER IL DIRITTO DEL LAVORO

21 novembre 2022 – Parlamentino del CNEL e online sul canale YouTube CNEL – Ore 15,00-17,45

Ciclo seminariale 2022 LABChain Workshops

Regolazione del lavoro e proposta di direttiva sul lavoro mediante piattaforme

Il lavoro su piattaforma digitale costituisce una nuova modalità di organizzazione e di svolgimento dell’attività lavorativa, alla quale i lavoratori possono accedere online per prestare un’ampia varietà di servizi. Il suo ampio utilizzo sta mettendo in discussione i paradigmi tradizionali del diritto del lavoro, obbligando gli interpreti a studiarne gli effetti sui rapporti di lavoro e a elaborare nuove tecniche di tutela a favore dei lavoratori coinvolti. Il 9 dicembre 2021 la Commissione Europea ha pubblicato la propria proposta di direttiva per migliorare le condizioni di lavoro dei platform workers; la proposta si pone altresì l’obiettivo di garantire una crescita sostenibile delle imprese della gig economy. In questa prospettiva, il workshop intende approfondire la disciplina giuridica e della giurisprudenza intervenute in materia di lavoro tramite piattaforma, muovendo dalle esperienze italiane ed estere. Il dibattito, oltre a valutare lo stato di avanzamento dei lavori delle istituzioni europee, sarà focalizzato sulle principali questioni problematiche affrontate dalla proposta di direttiva: in primis, quella cardine, ben nota al dibattito italiano, della corretta qualificazione dei rapporti di lavoro (cd. employment status misclassification), con richiami al diritto comparato (anche extra europeo); con attenzione anche alle implicazioni legate ai meccanismi algoritmici e di intelligenza artificiale sottesi alle piattaforme digitali di lavoro; al ruolo delle rappresentanze sindacali e ai diritti di informazione garantiti dalla proposta di direttiva; alla questione della transnazionalità delle discipline.

15,00 Saluti istituzionali
Tiziano Treu
(CNEL)

15,15 Introduce e coordina
Paola Bozzao
(Sapienza Università di Roma)

15,30 Relazione
Gianluca Brunetti
(Segretario generale Comitato economico e sociale europeo)

16,00 Ne discutono
Pasqualino Albi
(Università di Pisa)
Andrea Bollani (Università degli Studi di Pavia)
Maria Teresa Carinci (Università degli Studi di Milano Statale)
Madia D’Onghia (Università degli Studi di Foggia)
Massimiliano Delfino (Università degli Studi di Napoli Federico II)
Claudia Faleri (Università degli Studi di Siena)
Vincenzo Ferrante (Università Cattolica del Sacro Cuore)
Marco Marazza (Università Cattolica del Sacro Cuore)
Emanuele Menegatti (Alma Mater Studiorum Università di Bologna)
Marco Novella (Università degli Studi di Genova)
Pasquale Passalacqua (Università degli Studi di Roma Tor Vergata)
Luca Ratti (Université du Luxembourg)

17,30 Sintesi dei lavori
Maria Giovannone
, Università degli Studi Roma Tre
Luisa Monterossi, Università degli Studi Roma Tre.

redazione