• Today is: venerdì, Settembre 29, 2023

Censis, nel pubblico gap salariale tra uomini e donne in media di 28 euro al giorno

redazione
Dicembre03/ 2021

Il gap salariale tra uomini e donne persiste anche nel settore pubblico: mediamente le donne, in base ai dati presenti negli archivi Inps, guadagnano per la giornata retribuita 28 euro meno degli uomini. Lo segnala oggi il 55mo Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese.

Prendendo in esame le retribuzioni degli oltre 15 milioni di lavoratori pubblici presenti negli archivi Inps, il dato medio complessivo riferito alla giornata retribuita si attesta a 93 euro.

Una donna percepisce una retribuzione inferiore di 28 euro se confrontata con quella di un uomo. La retribuzione per una donna è inferiore del 18% rispetto alla media, mentre quella di un uomo è del 12% superiore.

In base all`età dei lavoratori emerge una differenza di 45 euro tra un under 30 anni e un over 54. La penalizzazione dei giovani è di 30 punti percentuali rispetto alla media e di 48 punti rispetto ai lavoratori con più di 54 anni. Ampia è anche la distanza tra la paga giornaliera di chi ha un contratto a tempo indeterminato rispetto al tempo determinato e fra full time e part time.

La giornata lavorativa del tempo indeterminato vale 97 euro contro i 65 del lavoro a termine, la retribuzione giornaliera del tempo pieno vale più di due volte quella del tempo parziale.

tn

redazione